Quiz Concorso Agenzia delle Entrate

Il prossimo concorso dovrebbe essere bandito nell’arco del 2017 perché con il Decreto del Presidente del Consiglio dell’1 dicembre 2016, l’Agenzia delle Entrate è stata autorizzata ad assumere nei prossimi mesi 738 nuove figure professionali. Ovviamente si tratta solo di un indizio, e se non è per questo anno quasi sicuramente sarà bandito l’anno prossimo. Comunque quello che è certo, è che se hai intenzione di partecipare al concorso allora conviene iniziare a studiare da subito.

Concorso Agenzia delle Entrate: ma come superare le prove?

Gli argomenti e le prove d’esame per il concorso non certo una passeggiata, ma siccome  l’Agenzia delle Entrate è l‘ente pubblico più attivo in termini di assunzione, non è proprio il caso perdere questa ghiotta occasione. Il concorso di norma prevede diverse prove:

  • Prova oggettiva tecnico-professionale
  • Prova oggettiva attitudinale
  • Prova di verifica dei requisiti e delle attitudini professionali
  • Prova orale
  • Tirocinio pratico-teorico

Le risorse gratuite sulle tipologie di quiz logico-attitudinali maggiormente proposte in questo genere di concorso possono essere trovate facilmente online, qui forniamo un elenco di quiz tematici che provengono dal sito Mininterno.net, prelevati direttamente dai volumi ufficiali diffusi dall’Agenzia delle Entrate.

Oppure ti consigliamo il testo: 3100 quiz attitudinali dei concorsi agenzia entrate. Qui troverai tutti i quiz delle prove attitudinali dei più recenti concorsi svolti e con il grande vantaggio di essere anche commentati, quindi si può studiare facendo i quiz. Inoltre è corredato di un software di simulazione dei quiz.

quiz agenzia delle entrate

Invece per migliorare il metodo di studio consigliamo il nostro testo Preparazione al Concorso per Istruttore Amministrativo. Grazie a questo testo potrai migliorare il tuo metodo di preparazione ai concorsi pubblici in generale, attraverso tecniche di memorizzazione veloce, creazione di mappe concettuali ed altro. Lo studio del Diritto, soprattutto a chi non lo ha mai studiato, può portare lo studente a smarrirsi nella miriade di Codici, testi e quant’altro. Imparerai a districarti nella giungla del Diritto Amministrativo, Diritto Civile, Diritto Commerciale, Diritto Tributario e Diritto Penale. L’obiettivo è di aiutarti a destreggiare tra i “manualoni” di diritto, e averne una visione di insieme, minimizzando i tempi di studio.

copertina

Buono studio!

Torna alla Home

Rispondi